Menu
Agengranda luce per la casa e azienda

Offerta luce prezzo fisso

Offerta sul mercato libero per utenze domestiche e non domestiche fino a 2.000.000 di kWh/annui

CORRISPETTIVI ESPRESSI IN €/kWh VALIDI PER ADESIONI FINO AL 31/07/2020
Contatori orari o trattati a fasce orarie
Picco 0,05717
Fuori Picco 0,04653
Totalizzatore 0,05944
Monoraria 0,05387
F1 0,05967
F2 0,05663
F3 0,04533

1. CORRISPETTIVI

All’energia effettivamente prelevata mensilmente, verrà applicato il corrispettivo unitario di cui alla tabella precedente espresso in €/kWhin base alla distribuzione delle fasce orarie previste dalla delibera 181/06. Qualora nel periodo di vigenza della fornitura , presso i siti vengano installati contatori atti a rilevare l’energia nelle fasce orarie o contatori orari, i prezzi applicati a decorrere dal mese successivo all’installazione saranno quelli per i punti di prelievo dotati di contatore atto a rilevare l’energia nelle fasce orarie o contatore orario. I corrispettivi unitari indicati includono gli oneri derivanti dallo sbilanciamento (Allegato A delibera ARERA 111/06 art.40), includono gli oneri relativi all'applicazione della direttiva europea 2003/87/CE del 13/10/2003 in materia di emissioni di CO2 in atmosfera, sono da intendersi al netto delle perdite di rete, da quantificare e addebitare con le modalità previste dall’ARERA (delibera arg/elt 107/09 e s.m.i).

2. INDICIZZAZIONE E AGGIORNAMENTO DEI PREZZI

I corrispettivi unitari indicati nella tabella si intendono FISSI per tutta la durata contrattuale di 12 mesi

3. ONERI E TRASPORTO

I prezzi di cui alla tabella corrispettivi, non comprendono i seguenti ulteriori oneri e corrispettivi: i corrispettivi per il servizio di trasmissione, distribuzione e misura previsti dalla delibera 348/07 e s.m.i nonchè le componenti A, UC e MCT relative al mercato libero; un corrispettivo pari ai costi di commercializzazione applicati nel regime di maggior tutela; gli eventuali oneri per prelievi di energia reattiva; i corrispettivi di dispacciamento previsti nella delibera dell’ARERA n° 111/06 e s.m.i; le imposte e l’IVA, nonché qualsiasi altro tributo, tassa o onere che venisse introdotto dalle Autorità competenti.

4. FATTURAZIONE E PAGAMENTI

La periodicità di fatturazione sarà, di norma, mensile (salvo fatturazione di eventuali conguagli ovvero altri oneri) e comprenderà un periodo intercorrente tra il primo e l’ultimo giorno di ogni mese. La fattura sarà trasmessa al Cliente via e-mail o PEC ed il Cliente avrà l’onere di stampare la fattura ricevuta e di conservarla ai fini delle vigenti disposizioni di legge, impegnandosi, inoltre, a comunicare ad Agengranda eventuali variazioni dell’indirizzo e-mail o PEC nonchè dell’anagrafica, in forma scritta, ovvero tramite e-mail/PEC all’indirizzo info@agengranda.it . In difetto si considereranno correttamente inviate e ricevute le fatture trasmesse all’ultimo indirizzo e-mail/PEC comunicato ad Agengranda. In alternativa, se richiesto, Agengranda invierà la fattura cartacea. In ogni caso Agengranda mette a disposizione del Cliente le fatture emesse sul sito: http://www.agengranda.it. In caso di accettazione dell'offerta e per l'esecuzione della fornitura è necessaria l'attivazione della procedura Sepa Direct Debit per il pagamento automatico delle fatture, se il cliente non attiverà la modalità di pagamento automatica, verranno addebitati 3€/PdP/mese.

5. GARANZIE DI PAGAMENTO

Il contratto è sottoposto a valutazione di affidabilità del credito, in caso esito negativo è facoltà del fornitore richiedere al cliente una fideiussione bancaria escutibile a prima richiesta scritta a copertura di tre mensilità medie di fornitura o un deposito cauzionale pari a 2 mensilità medie, la fideiussione o il deposito dovranno essere validi per un periodo non inferiore alla scadenza naturale delle condizioni economiche maggiorate di tre mesi. In caso di escussione le garanzie dovranno essere ricostituite con le medesime modalità e condizioni, pena la facoltà del Fornitore risolvere di diritto il presente contratto ai sensi dell’art. 1456 C.C. Le clausole sopra indicate verranno applicate in qualsiasi caso il pagamento non venga effettuato con SDD, quindi è richiesto il versamento di un deposito cauzionale pari a 2 mensilità per le seguenti tipologie di pagamento: Bollettino Postale, Bonifico Bancario.

NUMERO VERDE
numero verde
800 64 28 74
NUMERO VERDE
numero verde
800 64 28 74