Menu
Agengranda luce per la casa e azienda

Polizza Reale Mutua

Reale Mutua - Reale Group

IL PRODOTTO SPECIFICO PER PRIVATI E AZIENDE:

Polizza assistenziale legata ad un contratto luce e gas con Agengranda

Questa assistenza prevede ad un costo irrisorio la possibilità di avere a disposizione le seguenti coperture:
Assicurati: I sottoscrittori di contratto di energia con la società contraente, i cui dati siano da questa comunicati a Reale Mutua
Operatività: Le prestazioni sono operanti presso l’unità immobiliare comunicata, fino a 3 volte per ciascun tipo ed anno assicurativo.

INVIO DI UN IDRAULICO

Qualora l’Assicurato necessiti dell’intervento d’emergenza di un idraulico presso l’unità immobiliare per: allagamento, mancanza totale d’acqua o di riscaldamento dovuti a rottura, occlusioni o guasto di condutture fisse dell’impianto idraulico o termico; infiltrazioni dovute a rottura o guasto delle tubazioni, condutture fisse dell’impianto idraulico verificatesi nei locali dell’unità immobiliare la Centrale Operativa provvede al suo invio per riparare il danno fino alla concorrenza di € 300 per sinistro. Sono compresi nel massimale i costi relativi a parti di ricambio e componenti usurati o guasti, strettamente necessari per effettuare la riparazione d’emergenza. L’eventuale addebito del diritto di chiamata è a carico di Reale Mutua, anche in eccedenza al limite sopra indicato. Sono a carico dell’Assicurato gli interventi dovuti a: interruzioni della fornitura dipendenti dall’ente erogatore; rottura, occlusione o guasto di rubinetti, boiler, caldaie e di tubature mobili collegate o meno a qualsiasi apparecchio; infiltrazioni derivanti da guasto di rubinetti o di sanitari; mancato scarico delle acque nere degli impianti igienico-sanitari dovuto a occlusione di condutture fisse di scarico dell’impianto idraulico facenti parte della colonna di scarico condominiale o di altre tubazioni di proprietà comune.

INVIO DI UN TERMOIDRAULICO

Qualora l’Assicurato necessiti dell’intervento d’emergenza di un termoidraulico presso l’unità immobiliare a seguito del blocco della caldaia o del boiler, la Centrale Operativa provvede ad attivare un tecnico per ripristinarne il funzionamento nelle 24 ore successive alla segnalazione, esclusi sabato, domenica e festivi, tenendo a proprio carico i costi fino alla concorrenza di € 300 per sinistro. Sono compresi nel massimale i costi relativi a parti di ricambio e componenti usurati o guasti, strettamente necessari per effettuare la riparazione d’emergenza. L’eventuale addebito del diritto di chiamata è a carico di Reale Mutua, anche in eccedenza al limite sopra indicato. Sono a carico dell’Assicurato gli interventi dovuti a: manutenzione ordinaria; ai controlli annuali disposti a norma di legge; su impianti sui quali non sia stata effettuata la revisione obbligatoria.

INVIO DI UN ELETTRICISTA

Qualora l’Assicurato necessiti dell’intervento d’emergenza di un elettricista presso l’unità immobiliare per mancanza di corrente dovuta a guasto d’interruttori, impianti di distribuzione o prese di corrente interni, la Centrale Operativa provvede al suo invio per riparare il danno fino alla concorrenza di € 300 per sinistro. Sono compresi nel massimale i costi relativi a parti di ricambio e componenti usurati o guasti, strettamente necessari per effettuare la riparazione d’emergenza. L’eventuale addebito del diritto di chiamata è a carico di Reale Mutua, anche in eccedenza al limite sopra indicato. Sono a carico dell’Assicurato gli interventi dovuti a: interruzioni della fornitura dovuti all’ente erogatore; guasti o malfunzionamento al cavo di alimentazione generale dell’edificio in cui è situata l’unità immobiliare; guasti o malfunzionamenti del contatore.

INVIO DI UN FABBRO O DI UN FALEGNAME

Qualora l’Assicurato necessiti dell’intervento d’emergenza di un fabbro o di un falegname presso l’unità immobiliare perché la funzionalità degli accessi o la loro sicurezza è compromessa a seguito di: furto, consumato o tentato; smarrimento, scippo, rapina, rottura delle chiavi; guasto o scasso di serrature o serrande. La Centrale Operativa provvede al suo invio per ripristinare l’efficienza degli accessi fino alla concorrenza di € 300 per sinistro. Sono compresi nel massimale i costi relativi a parti di ricambio e componenti usurati o guasti, strettamente necessari per effettuare la riparazione d’emergenza. L’intervento è limitato alle porte e alle finestre di accesso dall’esterno dell’unità immobiliare. L’eventuale addebito del diritto di chiamata è a carico di Reale Mutua, anche in eccedenza al limite sopra indicato. Sono a carico dell’Assicurato gli interventi: su porte e cancelli che non sono di pertinenza dei locali dell’impresa e di proprietà o possesso dell’Assicurato; su impianti di sicurezza e allarme.

INVIO DI UN VETRAIO

Qualora l’Assicurato necessiti dell’intervento d’emergenza di un artigiano specializzato (vetraio, serrandista) presso i locali dell’unità immobiliare per la rottura di vetri esterni e/o serramenti, provocata da:

incendio, fulmine, esplosione, scoppio;

allagamento;

furto tentato o consumato regolarmente denunciati alle Autorità di Pubblica Sicurezza.

Che comprometta la sicurezza dei locali dell’impresa, la Centrale Operativa provvede al suo invio per riparare il danno fino alla concorrenza di € 300 per sinistro.

Sono compresi nel massimale i costi relativi a parti di ricambio e componenti usurati o guasti, strettamente necessari per effettuare la riparazione d’emergenza. L’eventuale addebito del diritto di chiamata è a carico di Reale Mutua, anche in eccedenza al limite sopra indicato.

INVIO DI UN TAPPARELLISTA

Qualora l’Assicurato necessiti dell’intervento di un tapparellista presso la propria abitazione per rottura o guasto del sistema di avvolgimento e delle cinghie, la Centrale Operativa provvede al suo invio per riparare il danno, tenendo a carico i costi di manodopera fino alla concorrenza di € 300 per sinistro. Sono compresi nel massimale i costi relativi a parti di ricambio e componenti usurati o guasti, strettamente necessari per effettuare la riparazione d’emergenza. L’eventuale addebito del diritto di chiamata è a carico di Reale Mutua, anche in eccedenza al limite sopra indicato.

INTERVENTI DI EMERGENZA PER DANNI DA ACQUA

Qualora al verificarsi di spargimento d’acqua e/o allagamento occorso ai locali dell’abitazione, sia necessario un intervento di emergenza teso all’asciugatura dei locali e al salvataggio dei beni in essi contenuti, la Centrale Operativa, su richiesta dell’Assicurato, provvede ad attivare gli specialisti convenzionati. La prestazione dev’essere richiesta alla Centrale Operativa entro 48 ore dal verificarsi dell’evento ed opera fino alla concorrenza di € 300 per sinistro.

INVIO DI UN TECNICO RIPARATORE DI ELETTRODOMESTICI

Qualora l’Assicurato necessiti dell’intervento di emergenza di un tecnico riparatore di elettrodomestici presso la propria abitazione per guasti a lavatrice, lavastoviglie, frigorifero, condizionatore e congelatore per i quali sia già scaduto il periodo di efficacia della garanzia del produttore ed il periodo di garanzia legale a carico del venditore, la Centrale Operativa provvede al suo invio per ripristinare la funzionalità degli elettrodomestici fino alla concorrenza di € 300 per sinistro. Sono compresi i costi relativi a parti di ricambio e componenti usurati o guasti, strettamente necessari per effettuare la riparazione d’emergenza fino alla concorrenza di € 250 per sinistro.

IMPRESA DI PULIZIE

Qualora, a seguito di furto regolarmente denunciato all’Autorità di Pubblica Sicurezza, incendio, allagamento, esplosione o scoppio, l’Assicurato abbia la necessità di riordinare i locali dell’unità immobiliare, la Centrale Operativa – compatibilmente con le disponibilità locali – provvede a inviare un’impresa di pulizie, tenendo il costo a carico di Reale Mutua fino a un massimo di 12 ore per sinistro. Tali prestazioni possono essere usufruite dall’Assicurato in moduli di 4 o 6 ore cadauna nelle fasce orarie diurne, con cadenza pianificata, per un arco temporale massimo di due settimane. Per l’attivazione della garanzia, l’Assicurato deve comunicare alla Centrale Operativa la propria necessità di usufruire della prestazione con 3 giorni di anticipo.

PERNOTTAMENTO IN ALBERGO

Qualora l’abitazione sia resa inagibile a seguito di furto regolarmente denunciato all’Autorità di Pubblica Sicurezza, incendio, allagamento, esplosione o scoppio, la Centrale Operativa procura all’Assicurato e al suo nucleo familiare il pernottamento in un albergo di categoria non superiore alle 4 stelle, fino a un massimo di € 300 per evento.

ESCLUSIONI

Reale Mutua non eroga le prestazioni qualora il sinistro sia conseguenza diretta o indiretta di: stato di guerra dichiarata o stato di belligeranza di fatto, insurrezioni, saccheggi, occupazioni militari; eruzioni vulcaniche, terremoti, trombe d’aria, uragani, alluvioni, inondazioni, fenomeni atmosferici e altri sconvolgimenti della natura; trasformazioni o assestamenti energetici dell’atomo (naturali o provocati) e radiazioni provocate da accelerazioni di particelle atomiche; atti dolosi compiuti o tentati dell’Assicurato.

Valgono inoltre le specifiche esclusioni o deroghe eventualmente previste nelle singole garanzie.

Costo: € 12,00 per singola adesione a copertura del costo di attivazione polizza
NUMERO VERDE
numero verde
800 64 28 74
NUMERO VERDE
numero verde
800 64 28 74